Video dal confine con l’Iran

Mattia ha varcato da pochissimo tempo il confine con l’Iran. Ha registrato questo video un po’ prima della barriera, per non incorrere in ulteriori controlli o, peggio, avere problemi con le autorità di frontiera.

Il camminatore ci invia il video registrato su uno sfondo lunare, il meteo grigio e l’umore non molto migliore. Purtroppo sta avendo più di qualche problema dal ginocchio e, come se tutto il resto non bastasse, anche le comunicazioni si sono fatte molto complicate, anche quando trova accesso ad internet tramite wifi.

Dall’Iran, infatti, molti servizi di messaggistica, social network, o anche semplici siti web pare siano irraggiungibili. Abbiamo trovato un canale funzionante, attraverso il quale ci ha fatto avere questo video… ma non lo riveliamo per non dare suggerimenti per ulteriori blocchi! 🙂

Nonostante in Italia pare che l’autunno non voglia arrivare, men che meno l’inverno, in Iran le stagioni si alternano senza particolari complimenti. Ha già avuto un assaggio di pioggia ghiacciata sulle montagne armene e, una volta varcato il confine, ha anche avuto modo di vedere timide spolverate di neve.

Le buone notizie comunque non mancano! Pare che il costo della vita sia molto favorevole, dando la possibilità a Mattia di rifocillarsi senza spendere un capitale!!

About the author: Luca Alberigo

5 comments to “Video dal confine con l’Iran”

You can leave a reply or Trackback this post.

  1. Cipolla - 25 ottobre 2014 at 22:58 Reply

    Ciao Mattia,
    Vederti e’ sempre un piacere, speriamo tu possa sistemare al più’ presto il problema al ginocchio e ripartire più’ forte di prima.
    Noi siamo con te.
    Un sorriso e un abbraccio

  2. Carla - 24 ottobre 2014 at 06:45 Reply

    Ciao Mattia, che piacere risentirti e rivederti, ero un po’ preoccupata per te! Spero che il tuo ginocchio guarisca presto! Ciao Grazie ancora per i tuoi video, una finestra sul mondo! Ciao

  3. alex - 23 ottobre 2014 at 12:48 Reply

    non mollare mai mattia, mi spiace per il tuo ginocchio, vedrai che andrà tutto bene.
    un grande abbraccio da un tuo fan.
    alex
    non sei solo, non scordarlo mai.

  4. diego - 22 ottobre 2014 at 11:59 Reply

    Grande. Buen camino.

  5. Rana - 21 ottobre 2014 at 22:24 Reply

    Ciao mattia. Sono contento di averti rivisto. Anche se un po’ tirato. Bene. Spero che il problema del ginocchio si risolva bene e in fretta. Non è un dettaglio visto il tuo progetto che è diventato anche il nostro. Iannacci cantava che con una bella dormita passa tutto. Mia nonna per qualsiasi cosa puntava ad una bella tazza di latte caldo. Magari con la grappa. Provare non costa niente. Tu però sempre avanti. Ti abbraccio. Paolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.